Software di Email Marketing

Crea un account Mailpro e goditi
500 crediti gratis

Il tasso di disiscrizione

Per misurare l'interesse generato dalla campagna di mailing

Studiare il tasso di disiscrizione da una newsletter

Per conoscere l'eveluzione dell'interesse generato da una campagnia di mail marketing, il tasso delle disiscrizioni è una statistica rilevante. Questa percentuale di disicrizioni è un indicatore efficace che aiuta a migliorare la comunicazione e consente di valutare, messaggio dopo messaggio, il giusto equilibrio tra il target di utenti stabilito e il conenuto e la frequenza di una newsletter.

Conoscere l'evoluzione del tasso di disiscrizioni per migliorare la campagna attraverso le email.

Il tasso di disicrizione rappresenta la percentuale di utenti che decide di non continuare a ricevere le email di una newsletter, messa a confronto con il numero di messaggi inviati durante una campagna di mail marketing. Un fattore molto importante è la frequenza di broadcasting: newsletter con una bassa frequenza hanno un numero maggiore di disiscrizioni.

Minore è il tasso di questa statistica, più il target è considerato leale e acquisito. D'altro canto, un'alta percentuale può indicare diversi problemi, come un'eccessiva pressione sui contatti oppure un errore nell'inidividuare il target per la campagna. Il tasso medio di disiscrizione per una newsletter settimanale è di circa lo 0,5%.

Gli strumenti di MailPro sono connessi alla disiscrizione

MailPro conta ciascuna disiscrizione effettuata dagli indirizzi e offre un monitoraggio della loro percentuale ogni volta che le mail sono inviate. L'analisi di questo inidice permette di indentificare quale tipo di contenuto è ritenuto più o meno interessante rispetto ad altri. Inoltre, è più semplice creare email che interessino gli utenti in misura maggiore.

Inoltre, il software gestisce in maniera automatica le disiscrizioni. Con la creazione di ciascuna newsletter, MailPro aggiunge un link per la disiscrizione a conclusione di ogni messaggio e rimuove dalla rubrica della campagna di marketing coloro che si disiscrivono. I nomi di questi utenti sono trasferiti in un'altra lista, che l'amministratore può consultare in ogni momento.

 

Potrai anche scoprire:
- Il tasso di reattività di una campagnia email, il barometro della performance

- Il numero di click, un indice essenziale della campagna email

- Il tasso di apertura delle email di una camagna, per misurare la capacità di attrarre gli utenti

- Il tasso di NFTA, che testimonia la capacità di un file email di essere recapitato

- Geolocalizzazione, offre una funzione personalizzabile per le campagne di mail marketing

- Conoscere il client di posta in modo da personalizzare l'inivio delle mail

- Conoscere il sistema operativo usato dagli utenti in modo da migliorare le mail che questi ricevono

UN'EMAIL PIATTAFORMA PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Apri un conto Mailpro e godere di 500 crediti gratuiti