Software di Email Marketing

Crea un account Mailpro e goditi
500 crediti gratis

Il tasso di clic delle tue campagne di mailing

Una figura essenziale nelle campagne di mailing

Una statistica sui destinatari del messaggio che hanno seguito uno dei link offerti

Il tasso di clic è una figura comune nel mailing. Lo ottieni comparando il numero di clic di utenti con la quantità di messaggi che sono stati inviati. Per "clic", intendiamo che i destinatari non solo hanno aperto la email ma hanno anche seguito un link immagine o un link testo li ha portati al sito web del mittente del messaggio.

Visionare il proprio tasso di cilc su Mailpro

MailPro offre agli utenti diversi strumenti per visionare i loro tassi di clic e conoscere i dettagli su questa figura. Così possono accedere a molte informazioni:

  • I link più popolari, quelli su cui i destinatari della maill hanno cliccato più spesso. Questo può permetterti di vedere quali immagini o quali testi hanno maggiormente catturato l'attenzione dei loro visitatori.

  • L'elenco degli indirizzi email degli individui che hanno cliccato su uno dei link, e anche la data e l'ora in cui lo hanno fatto

  • Grafici di paragone tra tassi di apertura e tassi di clic, che ti permettono di sapere se le persone che hanno letto la email tendono a cliccare su uno dei link o meno.

Come incrementare il proprio tasso di clic

Di base, una email presentata nel formato HTML tende a migliorare il tasso di clic : ci sono più possibilità di visualizzazione che con un messaggio semplice e i messaggi HTML sono più attraenti.

Per di più, nella email, è più efficace inserire chiama-all'azione, immagini su cui i destinatari possono cliccare per andare direttamente al sito web del cliente. Queste immagini devono essere visibili e di impatto in modo che l'utente possa d'istinto sapere che è possibile cliccare su di loro e possa sentirsi di farlo. Secondo uno studio condotto su 5000 SME che usano Mailpro, il tasso di clic aumenta del 17% quando sono presenti i pulsanti visivi piuttosto che testi o immagini standard. Questo è il motivo per cui Mailpro comprende uno strumento di creazione e inserimento per questi pulsanti nelle email.

Poi, si dimostra utile inserire le informazioni e i link rilevanti proprio all'inizio del messaggio. Poche persone leggono testi lunghi ed è meglio dare priorità a brevi frasi di impatto, che spronano il lettore a visitare il sito web del mittente della email.

Per concludere, resta essenziale rispettare gli obiettivi. I destinatari devono sentirsi coinvolti dalle informazioni che ricevono e sentirsi considerati dal mittente. Una campagna di mailing che incita le persone a cliccare deve dimostrare ai potenziali clienti che non si tratta solo di pubblicità o di spam ma piuttosto di un chiaro, conciso e rispettoso messaggio che offre informazioni a cui loro potrebbero essere interessati e il dettaglio di ciò a cui si può accedere tramite i link forniti.

 

Puoi anche scoprire :
- Il tasso di reattività di una campagna di mailing, il barometro della prestazione

- Il tasso di apertura di una campagna di mailing, per misurare la propria capacità di impatto

- Il tasso di disiscrizione, per misurare l'interesse generato dalla campagna di mailing

- Il tasso NFTA, che testimonia la consegnabilità di un file di mailing

- Geolocalizzazione, una caratteristica distintiva per campagne di mailing

- Conoscere i client mail dei propri potenziali clienti in modo da personalizzare le proprie email

- Conoscere i sistemi operativi usati dai potenziali clienti per migliorare le proprie email

UN'EMAIL PIATTAFORMA PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Apri un conto Mailpro e godere di 500 crediti gratuiti