Come creare l’Email di Benvenuto

Sfrutta tutti i vantaggi offerti dall’email marketing iniziando dal primo contatto con i tuoi abbonati con un'Email di Benvenuto. Questo è uno degli elementi principali che devi prendere in considerazione quando crei una campagna, raggiungendo i tuoi contatti con questo primo messaggio che ti assicura una posizione nella corsa, in modo tale che il lettore possa diventare il tuo prossimo cliente.

Non si tratta di dire solo Benvenuto!

Come riassume il suo nome, l’email di benvenuto è la prima email che un utente riceve quando si registra su una lista per abbonati. È la prima opportunità per fare una buona prima impressione e attirare nuovi abbonati. Tieni a mente che se una persona si iscrive alla tua newsletter e ha confermato di far parte della tua lista di contatti, è perché è interessata a te, al tuo marchio o prodotto, quindi è necessario fare una buona impressione con il promo contatto, mostrando che sei interessato a mantenere una comunicazione duratura.

Dalla strategia con cui definisci questo primo messaggio possono dipendere i dati statistici così come il livello di fiducia che i tuoi abbonati hanno nei tuoi prodotti o servizi.

La conversazione corretta dalla prima email

Il messaggio che stabilisce quella prima conversazione con un cliente ha un tasso di apertura più alto, perché sono diretta al lettore interessato in ciò che fai ed è disposto a conoscerti meglio. Sei già riuscito a catturare la loro attenzione e sarebbe un grosso errore perdersi questa opportunità.

Qui ci sono alcuni consigli che dovresti prendere in considerazione quando crei un’email di benvenuto

  • Personalizza e Automatizza: Se ti sembra che aggiungere un semplice saluto con il loro nome li farebbe sentire più sicuri e connessi con il tuo marchio, usa i campi dinamici per importare i nomi e i cognomi dei tuoi abbonati direttamente dalla tua rubrica di Mailpro. Fallo automaticamente: dalla nostra piattaforma verrà configurato un agente per verificare ogni volta che viene aggiunto un nuovo contatto in una delle tue rubriche, e se avviene verrà inviata un’email automatica.
  • Dai un benvenuto emotivo: lo scopo di questo messaggio di benvenuto è per ringraziare il tuo lettore per l’interesse mostrato nei tuoi servizi o prodotti. Ringrazialo per la fiducia dando qualcosa in cambio, usa le call to action per guidarlo su alcune azioni per potergli offrire qualcosa.

Esempio:

Uno sconto per il primo acquisto, se gestisci un negozio online

Una guida scaricabile sui tuoi servizi

Contenuti esclusivi nei tuoi gruppi sui social media

La cosa importante è che ciò che consegni sia legata al tuo marchio e sia interessante per i tuoi clienti.

  • Presentati e crea interesse

Anche se l’utente sa già chi sei, cogli quest’opportunità per parlare di te stesso e del perché hai un prodotto o un servizio che serve al cliente.

Ovviamente devi essere conciso e preciso. Cerca di spiegare in paragrafi brevi un messaggio dove riassumi per esempio:

"Ciao X. Noi siamo XX, ci dedichiamo allo Y e possiamo aiutarti a ottenere Z”

I lettori sono interessati in ciò che offre, ma quell’attenzione non durerà per sempre. È possibile che in breve tempo dimentichino perché si sono iscritti alla tua newsletter e per questo motivo un’email di benvenuto è un’opportunità eccellente per contattarli e farli entrare a far parte della tua community. Ricorda sempre quanto sia importante offrire contenuti interessanti per i tuoi utenti e conducili con delicatezza verso il tuo obiettivo principale.

  •  Cosa possono aspettarsi da te?

Ora che hai fatto sì che l’utente ti renda partecipe delle loro email, è giunto il momento di spiegargli come funzionerà questo nuovo rapporto.

Specifica ai tuoi abbonati cosa riceveranno nella loro casella postale: la frequenza, il tipo di contenuto e i benefici che avranno facendo parte della tua rubrica. Questo genera fiducia e puoi creare aspettative prima delle spedizioni future.

  • Crea un design originale

Tieni a mente che questa sarà la tua lettera di presentazione al tuo futuro cliente, assicurati di usare un modello creativo che ti dia un tocco particolare. Se non hai la possibilità di usare i servizi di un designer, ti offriamo centinaia di modelli di template che puoi usare per creare la tua Email di Benvenuto.

Ti sembra che i tuoi abbonati abbiano preso un’ottima decisione iscrivendosi alla tua newsletter e abbiano ottenuto la soluzione che cercavano. L’Email di Benvenuto è essenziale per creare una connessione con i tuoi futuri clienti. Non perderti questo primo contatto e usa tutti gli strumenti per creare un messaggio unico e diverso.

 

 

 

Commenti chiusi

UTILIZZARE LA SOLUZIONE SVIZZERA NUMERO 1 PER EMAILING CLOUD PER LE PMI, MAILPRO!

Mailpro