Perché Non Dovresti Usare Outlook o Gmail per Fare Email Marketing?

È possibile che tu ti sia chiesto perché stai usando un’applicazione di Email Marketing per inviare email di massa quando ci sono altri servizi che non hanno alcun costo. Se hai valutato quest’alternativa, dobbiamo ricordarti che “l’economico diventa il costoso.” Se vuoi davvero fare un lavoro di qualità in modo professionale, risparmiare dei soldi può diventare molto costoso a lungo andare. Per questo motivo dovresti pensarci bene e usare le funzionalità fornite da piattaforme professionali come Mailpro, che ha le opzioni giuste per farti progettare campagne email di successo.

Perché non dovresti usare Gmail o Outlook per inviare email di massa?

Come abbiamo detto in precedenza, l’email marketing è uno degli strumenti più importanti nel Digital Marketing per attirare clienti, costruire un rapporto di fiducia e generare ambasciatori per il marchio. Il vantaggio di inviare email di massa da Gmail o Outlook potrebbe sembrare un processo semplice e senza che ci sia bisogno di una piattaforma, ma generare un vero e proprio coinvolgimento con i tuoi abbonati sarà possibile solo con una strategia di marketing generata attraverso applicazioni professionali.

Cercare di fare email marketing usando servizi gratuiti di posta elettronica, come Gmail o Outlook, potrebbe causare un rischio nelle tue consegne, senza dimenticare che non avresti statistiche per misurare gli invii e le possibilità che il messaggio finisca nella casella di Spam sono molto alte. A differenza dei servizi gratuiti di posta elettronica, piattaforme professionali come Mailpro rispettano tutti i parametri necessari che garantiscono l’invio e la consegna delle tue email.

Scopri sul nostro blog Come Superare i Filtri Anti-Spam.

Alcuni dei rischi nel provare ad effettuare campagne di email marketing con servizi gratuiti di posta elettronica

Meno consegne

Non solo devi preoccuparti che il tuo messaggio venga aperto, ma devi prendere in considerazione anche le consegne effettuate dalla piattaforma che stai utilizzando. Questi provider non hanno i server configurati per l’invio di email di massa. In aggiunta, alcuni di essi hanno dei limiti giornalieri per l’invio di email, da 250 a 500, e ovviamente non sono progettati per generare grossi volumi di email, quindi se gestisci un alto volume, è probabile che sarà necessario molto lavoro per far arrivare il messaggio.

 Non ci sono statistiche

Un altro grande svantaggio è l’impossibilità di misurare i risultati delle consegne che provi ad effettuare attraverso servizi gratuiti di posta elettronica come Gmail o Outlook. Non sarai in grado di ricevere informazioni che ti permettono di misurare i dettagli delle campagne di email marketing, quindi non puoi sapere quante email siano state effettivamente consegnate, le percentuali di apertura, i tassi di bounce, lavoreresti alla cieca senza sapere i dati più importanti e basilari delle statistiche delle tue campagne. Senza riuscire a conoscere le statistiche basilari, non puoi essere sicuro di stare facendo un buon lavoro o se dovresti cambiare qualcosa.

Un altro svantaggio nel non usare un servizio professionale di email marketing è l’impossibilità di controllare i tuoi bounce e i tassi di riduzione per mantenere una lista di contatti pulita ed evitare pratiche che porterebbero a una pessima reputazione dell’IP.

Nessuna possibilità di personalizzazione

Dimentica la possibilità di inviare messaggi personalizzati, questi servizi gratuiti di posta elettronica non sono stati progettati per gestire liste di contatti che possano essere personalizzate. Dimentica la possibilità di posizionare il nome del destinatario nell’oggetto o di inviare il messaggio in modo automatico. Dovrai inserire uno alla volta i nomi dei contatti a cui vuoi inviare il messaggio.

Problemi nel design

Il design della newsletter ha caratteristiche molto particolari, oltre a regole diverse per la visualizzazione del design HTML. A seconda dell’email dell’utente, questa non verrà vista nello stesso modo. Il design deve essere reattivo e adattarsi agli schermi dei dispositivi mobili. Per questo motivo è molto più semplice se puoi creare tu il design da un software che ti permette di usare un Editor Drag & Drop che assicura la generazione di un design reattivo, così come visualizzare l’anteprima del messaggio prima di inviarlo.

Problemi di reputazione

Se scegli di inviare email di massa con Outlook, Gmail o Yahoo c’è un’alta probabilità che la tua reputazione IP subisca effetti negativi. Inoltre il messaggio può essere segnalato come SPAM e non usare un’applicazione adeguata a inviare email di massa garantisce un viaggio diretto verso la casella di SPAM.

Cancellazione dell’iscrizione

Senza la giusta piattaforma, non potresti gestire la cancellazione delle iscrizioni dei tuoi contatti, che potrebbe avere conseguenze serie sia sul piano legale che sulla reputazione del tuo marchio o prodotto.

Fai la cosa giusta ed evita grossi problemi

Creare una campagna di email marketing è una questione molto importante che non dovrebbe essere presa alla leggera. Se vuoi farlo in modo professionale e ottimale per evitare problemi come finire nello spam o creare una pessima reputazione.

La cosa importante è che tu lavori con gli strumenti giusti con i quali puoi lavorare in modo semplice, ottenendo il risultato migliore per la tua azienda. Mailpro è la piattaforma professionale di email marketing che assicura un alto tasso di consegna così come la gestione ottimale della reputazione del tuo IP, rispettando le leggi e assicurando la protezione dei dati dei tuoi clienti e abbonati. Puoi prendere la decisione giusta per ciascun invio di email grazie alle statistiche accurate e allo staff di supporto sempre disposto a rispondere a tutti i tuoi dubbi.

Su Mailpro puoi effettuare un numero illimitato di invii nei tuoi piani gratuiti e mensili. Qualcosa di impensabile da fare con i servizi gratuiti di posta elettronica come Gmail e Outlook, puoi anche sfruttare i vantaggi della piattaforma come:

Fai il test e usa il servizio professionale di email marketing per effettuare la tua prima campagna email di massa. Crea un account Mailpro e ricevi 500 crediti gratuiti per creare le tue campagne.

Commenti chiusi

UTILIZZARE LA SOLUZIONE SVIZZERA NUMERO 1 PER EMAILING CLOUD PER LE PMI, MAILPRO!

Mailpro