Storytelling come Strategia di Email Marketing

Una delle principali tendenze che dovrebbe risultare per l'Email Marketing 2019 è Storytelling.

Certo, non è una tecnica nuova o unica, ma guadagna forza in un momento in cui il pubblico vuole una connessione personale ed emotiva.

Storie che rimarranno impresse

C’era una volta è una delle frasi preferite della nostra infanzia. Molti di noi non facevano passare molto tempo tra una storia e l’altra, e queste storie ci portavano a viaggiare con la fantasia e a rafforzare i legami con la famiglia. Oggi, da adulti, possiamo comunque trarre vantaggio dal grande potenziale che le storie ci offrono per creare una connessione con gli abbonati e avere come protagonisti la tua azienda, il prodotto o il servizio.  Questa tecnica di comunicazione, applicata all'Email Marketing, ti permette di esporre i tuoi prodotti o i tuoi servizi in modo interessante e unico per creare un rapporto duraturo con i tuoi abbonati.

Può essere tradotto semplicemente come “Raccontare storie”, ma per poterne trarre vantaggio deve essere effettuato organizzando una strategia e invece di raccontare una semplice storia, devi riuscire a connetterti con le emozioni del tuo pubblico. Puoi quindi sfruttare questa risorsa nel mezzo di comunicazione per trasmettere gli attributi, i valori e le caratteristiche che rendono il tuo prodotto o servizio diverso da tutti gli altri, permettendoti di far conoscere il lato più umano del tuo marchio.

Se vuoi essere ricordato e non vuoi che la tua newsletter venga cancellata, devi imparare a creare una connessione con il tuo lettore nel primo istante.

Per natura ricordiamo le storie belle che ci rendono più propensi a condividerle, immagina quindi le possibilità che hai di attrarre i tuoi lettori usando questa tecnica sulle tue email, per parlare dei benefici del tuo prodotto, dell’importanza dei tuoi servizi e come gli abbonati possono ottenere tutti i benefici del marchio.

Applicare la narrazione

Prima di iniziare a pensare alla storia che vuoi raccontare sul tuo prodotto, dovresti iniziare a fissarti un obiettivo. Poniti questa domanda: Che cosa vuoi ottenere? Una volta definiti gli obiettivi ed aver ricevuto una risposta a questa domanda, puoi iniziare a lasciarti guidare dalle idee e creare quindi la storia che vuoi portare nella casella di posta dei tuoi lettori. Ma aspetta un po’, perché oltre a sapere cosa vuoi ottenere, dovresti considerare anche queste cose:

  • Conosci i tuoi destinatari: analizza i loro bisogni e il loro comportamento. Pensa a come il tuo prodotto può rispondere ai bisogni del tuo lettore. I dati sulla posizione geografica o sul tasso di click possono guidarti alla scoperta del comportamento dei tuoi abbonati.
  • Conoscenza approfondita del tuo prodotto: sebbene sicuramente hai il miglior prodotto sul mercato, è importante che tu sappia quanto possa essere utile ai tuoi clienti e come risponda ai loro bisogni. Puoi fare un sondaggio sul tuo prodotto o servizio per portare i tuoi prodotti ai clienti ideali.
  • Come vuoi essere percepito: tieni sempre a mente i tuoi abbonati, devono essere loro i protagonisti della tua storia, quindi devi scegliere attentamente i valori e i sentimenti che vuoi trasmettere. La tua storia può diventare il tuo biglietto da visita.

Narrazione nella tua campagna email.

Unendo la Narrazione all’Email Marketing stai fornendo un valore aggiunto ai tuoi lettori e, come abbiamo detto in precedenza, li accogli con un metodo personalizzato. Questa particolarità offerta via email è un vantaggio importante per attirare l’attenzione della tua lista di contatti.

Inizia dal titolo: crea quel primo particolare in modo tale che la tua email non passi inosservata nella casella di posta. Se il sentimento che vuoi trasmettere è il desiderio, puoi iniziare risvegliando quell’emozione con un titolo come:

Il momento che aspettavi [Nome del tuo cliente] è arrivato...

Usa il tema e il titolo della newsletter per creare quel primo contatto emotivo che gli faccia scegliere di leggere la tua email. Ricorda, deve essere una frase breve, concisa e diretta che puoi personalizzare usando i campi dinamici con il nome e il cognome del tuo abbonato.

Sviluppa il corpo del bollettino: Qui devi mantenere l’attenzione che hai generato con il titolo. Cerca di migliorare l’emozione che vuoi evidenziare per iniziare a raccontare la tua storia e l’esperienza che il tuo lettore troverà quando deciderà di iscriversi. Tieni sempre a mente la tua reputazione online ed enfatizza solo ciò che è reale, non creare false aspettative.

  • Puoi farlo attraverso la casistica, contando il livello di soddisfazione dell’esperienza di un cliente e mostrando come un prodotto o un servizio offerto soddisfi le aspettative.
  • Un altro modo è il “motivo per cui” la tua storia racconterà i dettagli delle ragioni sul perché hai fatto una determinata offerta o hai mostrato un certo prodotto. Ad esempio, se offri uno sconto speciale per la stagione estiva, spiega le motivazioni e i benefici che offrirai ai tuoi abbonati.
  • Puoi anche trasmettere la visione della tua compagnia e con questo puoi mostrare al pubblico i valori e gli obiettivi del tuo marchio. Con questa tecnica puoi trasmettere un messaggio che catturerà il tuo pubblico e gli farà venire voglia di scoprire tutto su ciò che offre. Considera il tuo cliente e rendilo il protagonista delle tue storie.
  • Non dimenticare le immagini: completa il tuo messaggio con immagini che trasmettano le stesse emozioni. Cerca immagini luminose e motivanti che sono focalizzate e siano di alta qualità.
  • Aggiungi una call to action: hai già sviluppato una buona storia per l’offerta del tuo prodotto, ora non dimenticare di aggiungere un pulsante dove puoi reindirizzare i tuoi abbonati all’acquisto, al coupon con lo sconto o a qualche documento educativo. Ricorda quanto sia importante dare sempre qualcosa in cambio.

È importante che la tua storia trasmetta informazioni utili, concise e interessanti, in modo tale che il lettore legga fino alla fine. L’applicazione di Storytelling nella campagna di email marketing comunicherà ai tuoi abbonati che vuoi soddisfare i loro bisogni oltre ad offrire contenuti utili in modo divertente e piacevole.

 

Commenti chiusi

UTILIZZARE LA SOLUZIONE SVIZZERA NUMERO 1 PER EMAILING CLOUD PER LE PMI, MAILPRO!

Mailpro