X

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG


E ricevi gli ultimi post sull'Email Marketing

No grazie

Glossario delle Campagne Email

ALLE VOLTE IL LINGUAGGIO DEL Blog PUò APPARIRE UN PO’ TECNICO QUINDI ASSICURATI CHE TUTTI SAPPIANO CHE QUI C’È UN glossarIO DELLE CAMPAGNE EMail. CHI È ALLE PRIME ARMI VI TROVERà TUTTE LE NOZIONI DI BASE E SARà UN OTTIMO PROMEMORIA PER CHI NON LE RICORDA

emailing b2b

A/B testing, split-testing : consente di testare due versioni della stessa campagna email o della stessa pagina web, allo scopo di determinare quale delle due soddisfa meglio gli obiettivi della campagna.

Iscritto: utente che vuole ricevere le newsletter e che si è iscritto sul tuo sito per questo motivo.

ASP : « application service provider », acronimo di “application service provider”, applicazione internet che usa propri server e router e non richiede l’installazione sul tuo computer. Vedere articolo sulle soluzioni ASP.

B2B (BtoB) : Business To business, relazione da utente professionale a utente professionale. Vedere campagna email.

B2C (BtoC) : Business To consumer, relazione tra utente professionale utente finale.

Call-to-action : Imagine cliccabile con un aspetto tale da attrarre l’utente in modo da indurlo ad andare sul sito.

email marketing

Co-iscrizione: tecnica che può offrire a un utente che si iscrive a una newsletter di iscriversi ad altre newsletter dello stesso marchio o azienda o di suoi partner.

Deliverability: capacità di un messaggio di essere trasferito a un destinatario. Vedere la definizione di mailing.

DKIM: acronimo di “Domain Key Identifier Mail”, sistema di autentificazione per mezzo di firma elettronica all’interno del contenuto del messaggio.

Campagna email: un messaggio commerciale via posta elettronica.

Software di mailing: o software per campagne email. Programma che consente l’invio e la gestione di campagne di email marketing come Mailpro.

ISP: Internet Service Provider.

roi emailingFeedback loop: offre la possibilità di attivare azioni di marketing a seconda di ciò che il cliente potenziale ha fatto in passato.

Hard bounce : campagna email che non è stata consegnata perché l’utente o il dominio non sono validi.

NPAI: destinatario sconosciuto o “badmail”, significa che l’indirizzo email non esiste più. Tecnicamente, l’indirizzo non è più valido.

Opt-in, o doppio opt-in: acquisire l’indirizzo email con il consenso del suo proprietario. Vedere acquisizione di indirizzi.

Opt-out: acquisire un indirizzo senza l’idoneo consenso del suo proprietario.

Cliente potenziale: il cliente, più precisamente un nominativo che appartiene al tuo database.

ROI: acronimo di “return on investment”.

statistiques emailingSpam: messaggi ricevuti senza averlo richiesto, per la maggior parte contenenti pubblicità.

Split-testing : metodo per testare versioni diverse di una campagna email su diversi campioni del database di contatti.

Tasso di apertura: indica il numero di email aperte.

Tasso di reattività: percentuale di clic divisa per la percentuale di apertura.

Tasso di conversione: indica il numero di email che hanno condotto a una vendita.

Tracking (monitoraggio): seguire i messaggi per sapere se sono stati aperti, eliminati, cliccati.

WYSIWYG: acronimo di “what you see is what you get”, interfaccia utente che fornisce una visualizzazione intuitiva.

UTILIZZARE LA SOLUZIONE SVIZZERA NUMERO 1 PER EMAILING CLOUD PER LE PMI, MAILPRO!

Mailpro